I VANTAGGI DEL CONTROLLO DI GESTIONE NEL SETTORE ALIMENTARE: IL CASO “CANNONE SPA”

Posted on Dec 10, 2018

Il controllo di gestione è un mezzo attraverso il quale si predispongono le misure necessarie a verificare che gli obiettivi aziendali, prefissati in sede di pianificazione, siano rispettati e che ci sia quindi coerenza tra il risultato desiderato e quello ottenuto.

È dunque possibile verificare: eventuali sprechi di risorse e costi, coerenza della politica dei prezzi, corretta produzione di un prodotto o servizio, e nel caso intervenire in queste fasi per porre rimedio a una politica imprenditoriale che sottovaluta l’importanza del controllo di gestione.

Per usufruire al meglio di tale strumento si hanno tre possibilità:

affidarsi al management interno: manager aziendali con competenze e conoscenze che appesantiscono i costi di retribuzione dell’impresa; esternalizzazione: affidare il controllo di gestione a soggetti esterni all’impresa con...

Analisi di elementi di gestione aziendale: capacità imprenditoriale e manageriale

Posted on Sep 24, 2018

Un’azienda possiede determinate risorse (finanziarie, impianti, attrezzature, reputazione, brand, tecnologia, umane) che costituiscono i fattori produttivi, mentre le competenze si acquisiscono mediante integrazione e coordinamento delle risorse; la combinazione di risorse e competenze definisce le capacità imprenditoriali . Risorse, competenze e capacità imprenditoriali determinano i comportamenti strategici dell’impresa. Appare evidente che il successo di un’azienda dipenderà dal modo in cui vengono sfruttate le risorse. A questo punto dobbiamo definire le capacità imprenditoriali e quelle manageriali. La capacità imprenditoriale è riferita all’imprenditore che deve essere capace di valutare il sistema dell’offerta e in base alle sue capacità mettere in atto un sistema basato su processi di vigilanza, di...

Controllo di gestione: l'importanza di un management all'altezza

Posted on Sep 10, 2018

Le recenti crisi economiche internazionali hanno dimostrato quanto sia importante per un’azienda avere a disposizione gli strumenti che le consentono di far fronte a eventi imprevedibili e che non sono generati strettamente dall’attività imprenditoriale.

Si tratta anche di vincere, per così dire, le resistenze culturali di una buona fetta di imprenditori che tendono a gestire in prima persona molte funzioni aziendali e che pertanto sono poco propensi ad adottare altri sistemi organizzativi e decisionali più efficienti.

Il controllo di gestione è sicuramente un potente strumento per poter gestire al meglio l’attività aziendale pertanto non lo si può considerare come strumento per valutare i risultati ma a quell’insieme di misure che i responsabili aziendali adottano per conseguire gli obiettivi stabiliti in fase di programmazione e successiva...

Business plan: pianificazione, programmazione, controllo di gestione

Posted on Aug 27, 2018

Business plan

Il percorso che un’azienda deve seguire per conseguire dei risultati positivi si articola su alcune linee fondamentali che sono parte integrante del business plan:

pianificazione programmazione controllo di gestione

Pianificare significa definire gli obiettivi, i mezzi/risorse e le azioni per conseguirli, e definire una durata temporale (in genere di alcuni anni). Programmazione è definire nel breve periodo le azioni da intraprendere in relazione agli obiettivi prefissati. Controllo di gestione è la verifica del conseguimento degli obiettivi prefissati in fase di pianificazione ossia se ci sono differenze tra quanto conseguito e quanto pianificato.

Quali vantaggi ne ricava un imprenditore con una gestione attenta e oculata della sua attività? Possiamo sintetizzarli in alcuni punti:

avere...